nerazzurrisiamonoi-conte-inter-lecce
Getty Images
Reading Time: 1 minute

INTER CONTE – I fuoriclasse, si sa, devono essere pagati come tali. E che Antonio Conte sia un fuoriclasse della panchina, è sostanzialmente riconosciuto da tutti gli addetti ai lavori. Costantemente elogiato anche dai suoi giocatori, il tecnico pugliese ha stampata addosso l’etichetta del vincente. Il primo grande acquisto della nuova stagione è stato proprio il nuovo mister, a cui la società nerazzurra ha garantito un contratto da 11 milioni annui fino al 2022. Conte è così l’alenatore più pagato della Serie A, lasciando alle spalle gente come Maurizio Sarri, fresco vincitore dell’Europa League col Chelsea e accasatosi presso la ricchissima Juve, e Carlo Ancelotti. Una curiosità: Antonio Conte ha addirittura superato, in cifre, il primo stipendio di Mourinho all’Inter, che fu pari a 9 milioni annui. Poi diventati 11 grazie ad una rivisitazione delle condizioni contrattuali

Chi sono gli allenatori più pagati?

In Italia nella classifica dei mister più pagati, alle spalle dell’allenatore nerazzurro troviamo quindi il neo tecnico della vecchia signora ed Ancelotti. Si attestano a 3 milioni annui i tecnici delle due romane: Inzaghi e Fonseca. Ad ogni modo a livello europeo e mondiale, Conte risulta “solo” quinto: inarrivabili, per ora, El Cholo Simeone, che percepisce ben 23 milioni all’anno dall’Atletico, e Pep Guardiola, a quota 18 col suo City.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.